RETE DI MARCA: A CASTELFRANCO LA PRIMA AGGREGAZIONE TUTTA ARTIGIANA

pubblicato 28 mar 2014, 02:12 da Giorgio Gagliardi   [ aggiornato il 28 mar 2014, 02:56 da Utente sconosciuto ]
Venti imprese artigiane castellane, operanti nel sistema casa, hanno formalizzato la loro adesione al primo contratto di rete artigiano sottoscritto in provincia di Treviso, costituendo “RETE DI MARCA”.

Gli imprenditori hanno dato prova di voler reagire in maniera costruttiva alle difficoltà del loro mercato, integrando la tradizionale dimensione della loro attività individuale, con la condivisione
di un progetto che li ha portati a sottoscrivere un contratto di rete ed istituire uno soggetto imprenditoriale diffuso e flessibile, in cui le competenze del singolo divengono patrimonio comune
della rete.
A tre anni dalla costituzione della prima rete di impresa in Italia, questo strumento si conferma un’occasione per le imprese anche artigiane per rispondere alla difficile congiuntura economica,
per mantenersi competitive nel mercato e rinnovare la propria azione imprenditoriale secondo un paradigma innovativo.
La voglia di fare squadra e condividere competenze, abilità, conoscenze coinvolge ormai oltre 6mila soggetti nel nostro Paese, in tutte le Regioni, per un numero complessivo di contratti che ha
superato quota 1.200.
Nella nostra Regione il fenomeno è in continua crescita, anche grazie allo sforzo e al coinvolgimento di realtà imprenditoriali artigiane che hanno chiare le opportunità derivanti
dall’agire in maniera concertata, che hanno abbandonato istanze prettamente individualistiche per sposare prospettive di aggregazione.
Nella nostra regione si contano, al 1 dicembre 2013, 146 contratti di cui 35 targati Treviso, che aggregano complessivamente 461 soggetti, 72 trevigiani.
E’ per l’associazione motivo di orgoglio aver concorso ad incrementare questi numeri attraverso la costituzione di una rete interamente artigiana che, per numero di aderenti, rappresenta
un’assoluta eccellenza tenuto conto che, nel 90% dei casi in Italia, i contratti aggregano un numero inferiore di soggetti rispetto ai venti fondatori di “Rete di Marca”.
Ċ
Utente sconosciuto,
28 mar 2014, 02:12
Comments