SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

Tariffa rifiuti territori ex Tv3. Cosa cambia con le nuove modalità raccolta vetro plastica lattine

pubblicato 29 mag 2018, 04:10 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 29 mag 2018, 04:11 ]
Nei mesi scorsi Contarina ha informato tutte le aziende con sede nei Comuni dell’ex Consorzio Tv Tre  sulle nuove modalità di raccolta di vetro plastica e lattine, che a partire  dal 1 gennaio 2018 vengono raccolti in un unico contenitore, al fine di rendere omogenee le modalità di smaltimento dei rifiuti in tutto il territorio del Bacino Priula.  
Si tratta di una modifica che non incide solo sul sistema di raccolta del rifiuto, ma anche sulla  determinazione delle tariffe.
Se prima del 1 gennaio 2018 per la maggior parte delle imprese  2 bidoni costituivano la dotazione minima fornita (uno  per la plastica e lattine e uno per il vetro), ora la dotazione minima prevista consiste in un solo contenitore dove confluiscono tutte e tre le frazioni (vetro, plastica e lattine). 
Il secondo bidone viene pertanto conteggiato in tariffa come elemento da calcolarsi a parte e costituisce un costo in più in bolletta per l’azienda, che può essere evitato restituendo il contenitore in esubero presso gli sportelli Contarina.
Invitiamo pertanto tutte le aziende non solo a verificare l’adeguatezza, intesa come volumetria e quantità, dei bidoni in dotazione, ma anche e soprattutto a  restituire, qualora non sia già stato fatto, il bidone che dovesse risultare in eccesso.