SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO N.305 E NUOVI OBBLIGHI PER GLI INSTALLATORI

pubblicato 20 giu 2017, 03:55 da Edi Barbazza
Le norme cambiano molto velocemente e con altrettanta rapidità i professionisti si devono aggiornare e adottare nuove modalità operative per applicarle.
Dal 1 giugno scorso è entrata in vigore la variante V4 alla norma CEI 64-8 che prevede l’utilizzo, anche all’interno di opere da costruzione e quindi di fabbricati, di cavi che rispondano al regolamento europeo n. 305 del 2011. Trattasi dei cavi di tipo CPR. 
Tra pochi giorni, dal 1° luglio, sempre lo stesso regolamento impone l'obbligo di utilizzare i cavi elettrici e quelli per la trasmissione dei dati aventi le nuove marcature, in particolare per quanto riguarda la resistenza al fuoco, generando non poche criticità dato che coloro che impiegheranno i vecchi cavi  saranno responsabili di aver installato un "impianto non a norma".
Per illustrare i contenuti della norma CEI 64-8 V4 e di indicarne le condizioni di applicazione è fissato un incontro il prossimo 26 giugno alle ore 20.30 preso la sede dell’Associazione rivolto a tutti gli impiantisti elettrici ed antennisti per informarli delle novità ed evitare che possano trovarsi in situazioni di difficoltà.
Confartigianato Imprese Marca Trevigiana  si sta adoperando per la definizione di un adeguato periodo transitorio per la piena applicazione delle disposizioni di legge.

ą
Edi Barbazza,
20 giu 2017, 03:55
Comments