SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

MISURE PER AFFIDAMENTI - RIMBORSI - MUTUI E LEASING

pubblicato 2 apr 2020, 07:33 da Edi Barbazza

OGGETTO: 
1. Blocco, fino al 30/9/2020, della revoca di aperture di credito e prestiti su anticipi (fidi cassa / castelletti SBF / anticipi fatture etc.) esistenti alla data del 29/2/2020;
2. Proroga fino al 30/9/2020 della scadenza contrattuale dei prestiti non rateali;
3. Sospensione fino al 30/09/2020 di mutui e finanziamenti a rimborso rateale, nonché leasing.

DESTINATARI: imprese e professionisti (a questi ultimi è riconosciuto, dalla Comunità Economica Europea lo status di P.M.I.)

CONDIZIONI:  non trovarsi, alla data del 18/3/2020, in condizioni creditizie dichiarate deterioratecarenza di liquidità come conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da COVID-19.

COME FARE LA DOMANDA: compilando e consegnando alla propria banca il modulo (vedasi fac-simile allegato) con il quale si individua il rapporto oggetto di sospensione/proroga, attestando la condizione di trovarsi in difficoltà finanziaria come diretta conseguenza della diffusione dell’epidemia (non sono richiesti specifici parametri)

Nota: secondo indicazioni fornite dall’ABI, il blocco della revoca delle aperture di credito (punto 1) opererebbe automaticamente, ovvero senza necessità di richiesta da parte del debitore, ma si raccomanda di verificare la suddetta circostanza con il proprio Istituto di credito

Ċ
Edi Barbazza,
2 apr 2020, 07:33
Comments