SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

L'UOMO, LA COSCIENZA E L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE

pubblicato 18 ott 2019, 08:15 da Edi Barbazza   [ aggiornato in data 22 ott 2019, 01:34 ]


Federico Faggin, fisico, inventore e imprenditore e Vittorino Andreoli, psichiatra e scrittore saranno i protagonisti della conversazione sul tema "L'UOMO, LA COSCIENZA E L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE" in programma sabato 9 novembre p.v., dalle 10.00 presso l'aula  Magna dell'Università in via Riviera Garibaldi 13 a Treviso

Muovendo dalla sua storia imprenditoriale il fisico Faggin proporrà alcune riflessioni sulla differenza esistente tra intelligenza umana e intelligenza artificiale e lo psichiatra Vittorino Andreoli, approfondirà la relazione tra i due ambiti e interpreterà i nuovi comportanti e le paure che stanno animando il nostro tessuto sociale. L'evento sarà moderato da Ario Gervasutti, giornalista  del quotidiano "Il Gazzettino".

Per consultare il programma CLICCA QUI.

E' obbligatoria l'iscrizione, sino a esaurimento dei posti disponibili, entro mercoledì 6 novembre, compilando il modulo online.




Comments