SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

L'incentivo per chi assume, i licenziamenti semplificati e le altre novità di rilievo per i datori di lavoro. Jobs act: primi decreti per la sua applicazione

pubblicato 16 feb 2015, 05:49 da Edi Barbazza   [ aggiornato il 16 feb 2015, 05:49 da Giorgio Gagliardi ]
Giovedì 26 febbraio p.v., alle ore 18.30, presso il centro congressi del BHR Treviso Hotel di Quinto di Treviso, Confartigianato Marca Trevigiana organizza un incontro per approfondire le novità in materia di lavoro introdotte dai recenti provvedimenti legislativi. 
Il 2015 si caratterizzerà per essere l'anno in cui è possibile assumere personale con minori costi. Sono infatti previsti specifici esoneri contributivi fino a 8.060 euro  annui, utilizzabili anche per l'inserimento nel proprio organico di collaboratori familiari ed ex soci. Si potranno risolvere i rapporti di lavoro in maniera semplificata ricorrendo al il sistema "delle tutele crescenti" per eventuali licenziamenti e anticipare il TFR in busta paga garantendo più netto ai propri dipendenti. 
Nel corso dell'appuntamento si discuterà anche degli ammortizzatori sociali utilizzabili per fronteggiare temporanee mancanze di lavoro: cassa integrazione in deroga e fondo bilaterale di solidarietà artigiana (FSBA).
Ċ
Edi Barbazza,
16 feb 2015, 05:49