SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

Giornata dei sapori: 23 e 24 Novembre (Treviso)

pubblicato 18 dic 2013, 03:38 da System Admin   [ aggiornato il 10 giu 2014, 02:31 da Giorgio Gagliardi ]

La pasticceria, la panificazione, la pizzeria, la gelateria, la gastronomia, la salumeria, l’arte 

casearia al centro delle “Giornate dei Sapori”. La dodicesima edizione della manifestazione è andata in scena il 23 e 24 novembre in Piazza dei Signori a Treviso. Una sfida del Made in Treviso, nel segno dell’artigianato di qualità legato alla terra, promossa da Confartigianato Marca Trevigiana, Artigianato Trevigiano e Cna. A garantire la qualità delle prelibatezze sono intervenuti i maestri artigiani alimentaristi che grazie a questa kermesse hanno dato dimostrazione della loro professionalità e dato prova della loro maestria. Un settore che conta in provincia circa 1.200 imprese e 2.400 addetti. Genuinità e territorialità sono state le parole chiave dell’evento. Una sfida ai prodotti confezionati in serie nel nome della qualità, fatta di materie prime ricercate, di una lavorazione accurata e rispettosa della sapiente tradizione, della passione per i sapori della terra trevigiana reinterpretati con gusto moderno. Anche quest’anno accanto ai professionisti i giovani studenti del Centro di formazione professionale di Lancenigo di Villorba.


I partecipanti alle Giornate dei sapori
Pasticceria
Pasticceria 300 – Treviso
Pasticceria Antico Forno – Cimadolmo
Pasticceria Ardizzoni – Treviso
Pasticceria Cuzzuol – San Vendemiano
Pasticceria Lo Scrigno Magico – Treviso
Pasticceria Mauro – Vedelago
Cioccolateria Cioccolato d’Autore – Conegliano
Pasticceria Roberta – Olmi di San Biagio
Pasticceria Magnolia – Ponte della Priula
Pasticceria Max – Treviso
Dolce Ilaria Delizie Siciliane – Silea

Pizzeria
Da Teddy” - Pero di Breda di Piave

Salumi e formaggi
Il Caseificio di Roncade
La salumeria di Eustacchio – Casier

Vini
Azienda Agricola Vini Bardi – Roncade.