SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

COSTITUITA LA CATEGORIA RESTAURATORI

pubblicato 31 ott 2017, 07:44 da Edi Barbazza   [ aggiornato in data 31 ott 2017, 08:56 ]
È nata il 30 ottobre la categoria dei  restauratori  di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana. A presiederla Nicoletta Biondo*, affiancata da Eva Gatto quale vicepresidente e  dai componenti il direttivo Antonio De Piccoli, Alfredo Riccoboni e Gianni Mattiuzzo.
Con la formalizzazione della categoria l’Associazione ha voluto assicurare un qualificato riconoscimento agli operatori del settore, che lavorano per  la salvaguardia del patrimonio artistico e culturale delle nostre città e del nostro Paese. 
Le circa cento aziende che nella Marca sono attive nel settore, quotidianamente purtroppo si devono misurare con una normativa che stenta a riconoscere l’esperienza e le competenze maturate sul campo in anni e decenni di attività, compromettendo la loro partecipazione ad appalti, bandi, interventi su opere di pregio e non solo.
Il restauro e la rigenerazione di un bene storico oltre a creare lavoro, contribuiscono all’economia locale, concorrendo a rendere l’ambiente attrattivo e ad attivare una serie di altre attività economiche, non solo quelle correlate all’indotto turistico.
L’obiettivo che la categoria di propone è quello di tutelare la professionalità del restauratore, di creare sinergie con gli istituti scolastici che a vario titolo intervengono nella formazione dei futuri professionisti, intercettare risorse per assicurare un aggiornamento costante alle imprese già attive e facilitare la creazioni di reti tra operatori del territorio.

*Classe 1980. Dopo aver conseguito il diploma all’università internazionale dell’arte a Venezia con specializzazione in restauro di dipinti murali, nel 2008 avvia la sua impresa CONSERV ART, a  Paese. E’ curatrice e promotrice del movimento etico Tarvisium Gioiosa  per la salvaguardia  e valorizzazione del patrimonio culturale e presidente dell’Associazione Gioiosa et Amorosa.

Comments