SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

CONFARTIGIANATO E UNICREDIT PER IL SOSTEGNO DELLA DOMANDA PRIVATA

pubblicato 15 mag 2017, 01:52 da Edi Barbazza
Un’innovativa partnership dall’effetto “moltiplicatore” per le oltre 11mila imprese associate a Confartigianato Imprese Marca Trevigiana operanti nel territorio trevigiano. Questa è l’essenza dell’accordo siglato tra l’Associazione di rappresentanza e UniCredit.
Uno dei punti centrali della convenzione, firmata dal Presidente di Confartigianato Vendemiano Sartor e da Renzo Chervatin, Responsabile Sviluppo Territori Nord Est di UniCredit, è la possibilità, per i clienti di aziende associate a Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, di adire a finanziamenti a condizioni di vantaggio per interventi di ristrutturazione o riqualificazione energetica della propria abitazione. Questa misura, che va a sommarsi alle agevolazioni fiscali previste dalla normativa vigente, mira a generare e stimolare ulteriormente la domanda per questo genere di interventi.
Parallelamente l’accordo interviene a sostegno delle necessità di breve periodo delle imprese, con finanziamenti chirografari dedicati a fornire le risorse per i pagamenti di fornitori, stipendi e imposte, interventi a sostegno del ciclo produttivo e la partecipazione a fiere o eventi commerciali. A ciò si aggiungeranno finanziamenti nella forma del microcredito, assistiti dalla garanzia del Fondo Centrale di Garanzia, per sostenere l’avvio e lo sviluppo delle pmi.
Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, ha già in essere, per il tramite del Consorzio Veneto Garanzie, il confidi regionale che tutela ed assiste le imprese associate attraverso il rilascio di garanzie e controgaranzie, una convenzione con Unicredit per finanziamenti a medio e lungo termine per investimenti che favoriscono l’introduzione nelle imprese di innovazione sia di processo che di prodotto, finalizzata al loro riposizionamento nel mercato e al  potenziamento del loro livello di competitività.
A completare il quadro delle misure messe in campo, l’intesa per l’organizzazione di incontri seminariali e interventi  formativi  per le imprese associate sui temi legati alla cultura finanziaria e la possibilità, sempre per gli iscritti a Confartigianato, di adire a condizioni di favore ai servizi offerti da UniCredit Subito Casa, la società di intermediazione immobiliare del Gruppo UniCredit. 
L’accordo rientra tra le opportunità che l’Associazione propone ai soci. Un’occasione  per generare lavoro, per animare il mercato e vivacizzare gli investimenti  che in questo caso particolare  agevolano privati perché la riqualificazione degli impianti genera indubbi risparmi. Un’intesa per la definizione di un  processo di avvicinamento, di familiarizzazione su temi finanziari, per  accrescere la conoscenza degli strumenti esistenti e imparare a gestirli.

Comments