SALA STAMPA‎ > ‎Notizie Eventi‎ > ‎

COMUNICATO DELLA QUESTURA: NEL WEEK-END ATTENZIONE A FURTI E RAPINE

pubblicato 16 giu 2016, 06:58 da Giorgio Gagliardi   [ aggiornato in data 16 giu 2016, 07:02 ]
Nel prossimo week-end, in particolar modo, nella giornata di sabato si svolgeranno a Treviso diverse manifestazioni, (Gay Pride, Elvis days ecc.) che richiameranno l’attenzione di numerosi partecipanti, molti dei quali provenienti anche da altre regioni del Nord Italia.  

Per l’occasione la Questura di Treviso ha disposto un piano straordinario di controllo del territorio mirato a garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e agli esercenti delle attività commerciali che in queste  particolari situazioni potrebbero essere vittime di attività criminose. 

Ed è per questo che la Questura di Treviso, in collaborazione con le altre Forze dell’Ordine, è pronta a prevenire il rischio dei cosiddetti “reati predatori” ( furti, rapine ecc.), attraverso controlli mirati su strade, esercizi commerciali, ma anche su stranieri e persone sospette. 

Vi esortiamo quindi a prestare attenzione a truffe, furti e raggiri e di contattare le Forze dell’Ordine in caso di situazioni sospette.  

In particolare consiglia:
  • di prestare massima attenzione ai furti nella fascia oraria dalle 15.30 alle 20.30 ( maggiormente interessata ai furti in abitazione);
  • di usare prudenza quando si preleva denaro da un bancomat o si effettua un versamento alla cassa continua ( desistendo prontamente se si ha sospetto di essere osservati e/o seguiti da persone);
  • di prestare attenzione alle banconote, soprattutto quelle di piccolo taglio maggiormente interessate alla falsificazione e/o alterazione;
  • di non aprire la porte a sconosciuti o a sedicenti appartenenti ad aziende di pubblica utilità. Verificare sempre con una telefonata all’Ente o Azienda  o contattare le Forze dell’Ordine.

Questi sono alcuni accorgimenti che la Polizia di Stato suggerisce di adottare per evitare di rimanere vittime di azioni criminose da parte di malintenzionati.