SALA STAMPA‎ > ‎Approfondimenti‎ > ‎Notizie Focus‎ > ‎

XII CONGRESSO DEI DELEGATI CONFARTIGIANATO VITTORIO VENETO

pubblicato 23 nov 2015, 06:49 da Edi Barbazza
Sabato 21 novembre nell’auditorium di Banca Prealpi a Tarzo i delegati comunali di Confartigianato Vittorio Veneto sono intervenuti al XII Congresso associativo. 
Dopo i saluti di Flavio Salvador, vicepresidente della Banca  e l’apertura dei lavori a cura del segretario dr. Antonio Tonon, sono intervenuti il sindaco di Vittorio Veneto Tonon e l’Assessore del Comune di Tarzo per i saluti istituzionali. E’ stata quindi la volta del presidente provinciale Renzo Sartori e, per la relazione di fine mandato, del presidente uscente Enrico Maset. Sono quindi intervenuti Rino Masutti, presidente dei probiviri, il vice Presidente della Camera di Commercio Mario Pozza  il presidente della Confartigianato del Veneto Luigi Curto e il Consigliere regionale Gianpiero Possamai. Gli interventi hanno lasciato spazio alla proiezione di un bel filmato sull’esperienza della mostra diffusa “Prima Linea premi internazionale d’arte fabbrile”, con un felice e riuscito accostamento delle opere in ferro battuto e dei luoghi che le hanno ospitate nel percorso tra Ceneda e Serravalle. Il primo premio del  concorso internazionale, i cui esiti sono stati presentati dal Segretario dott Tonon, è stato assegnato al designer irlandese Tom Dalton,per l’opera "Connected Landscape”, anche a conferma della dimensione geografico-culturale interessata all’iniziativa.  Al congresso hanno inoltre partecipato, fra gli altri,  i presidenti e i segretari di tutte le Associazioni mandamentali di Confartigianato, il segretario e la vice dell’Associazione provinciale, il presidente della società t2i.