RECUPERO CREDITI CON INNOLVA

Questo servizio è rivolto esclusivamente alle imprese associate a Confartigianato Imprese Marca Trevigiana e prevede condizioni agevolate per il recupero dei crediti da parte della società INNOLVA S.p.A. 


Assicom-Innolva S.p.A. garantisce, per ogni richiesta di intervento, il dossier di istruzione pratica contenente dati ufficiali aggiornati, verifiche negatività su protesti e pregiudizievoli su debitore e amministratori, eventuali procedure in corso e, per le società di capitali, estratto di bilancio. Inoltre garantisce la verifica e l’aggiornamento continuativo di protesti, pregiudizievoli e procedure in corso, sin dalla fase istruttoria.  

I servizi di recupero di ogni insoluto sono erogati previa sottoscrizione di un apposito contratto tra la ditta associata e INNOLVA.

SERVIZI  EROGATI A CONDIZIONI DI FAVORE:
  • Recupero del credito STRAGIUDIZIALE CLASSI ITALIA
  • Recupero del credito PRELEGALE ITALIA – LIGHT SERVICE
  • Recupero del credito GIUDIZIALE ORDINARIO ITALIA

COSTO PRATICHE A CARICO DITTA
Sulla base della convenzione sono previste delle tariffe fisse, relative al servizio erogato (da un minimo di 20€ a un massimo di circa 123 €), per l’apertura della pratica, e una percentuale sul recuperato pari al 5%+IVA per gli importi superiori a € 10.400, 12,5%+IVA per gli importi da € 5.200,01 a €10.400 e 13%+IVA per gli importi fino a €5.200.

Confartigianato Imprese Marca Trevigiana interviene erogando, alla ditta che utilizza i servizi INNOLVA  fino a € 50 per pratica, (nel limite della spesa sostenuta al netto dell’IVA. Es: se il costo della singola pratica è pari a €20 iva esclusa, tale sarà l’importo erogato da Confartigianato alla ditta) per un massimo di due pratiche in un anno.

COME ACCEDERE AL SERVIZIO
Innolva S.p.A. fatturerà la pratica alla ditta associata.
La ditta associata si rivolgerà alla sede mandamentale di Confartigianato territorialmente competente, alla quale consegnerà copia della fattura. L'azienda richiederà tramite l'assistenza del suo mandamento un importo pari alla retrocessione spettante (fino a € 50 per pratica, nel limite della spesa sostenuta al netto dell’IVA, per un massimo di 2 pratiche in un anno).
La sede mandamentale che riceve la richiesta dell'associato trasmetterà la documentazione  (nota di addebito con allegate le fatture) alla sede provinciale.
Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, ricorrendone ogni condizione, disporrà il bonifico a favore della ditta avente diritto.