Funzionario di riferimento:
Stefano Garibbo - Indirizzo m@il
Tel. 0422 433300


In quest'area troverete informazioni e assistenza per la migliore gestione dei vostri collaboratori (dipendenti, e ogni altra tipologia di lavoratore) a partire dall'instaurazione di un nuovo rapporto di lavoro, la relativa gestione e l'eventuale risoluzione.

Sempre all'interno di questa sezione troverete inoltre ogni informazione utile in merito alla contrattazione collettiva, Nazionale e territoriale, di cui è firmataria Confartigianato.

E' importante precisare che i contenuti presenti in quest'area del sito, sono pensati per chi si occupa della gestione del personale, in particolare per gli uffici risorse umane o per i professionisti esterni a cui avete affidato tale servizio.

Obiettivo di questa sezione è dunque fornire precise linee guida per una corretta gestione della forza lavoro per le imprese dell'Artigianato e delle PMI, in conformità alla normativa del lavoro, in costante evoluzione.

CIGD: TUTTO PRONTO PER GESTIRE I PERIODI DI MANCANZA LAVORO NEL 2015
In data 29.12.14 la Regione del Veneto, Confartigianato, le altre associazioni datoriali del Veneto e CGIL, CISL, UIL regionali venete hanno firmato l'Accordo Quadro Ammortizzatori Sociali in Deroga 2015 per la definizione delle linee guida per l'utilizzo della CIGD in conformità al decreto interministeriale 83473 del 1.8.2014.

Sempre in data 29.12.14 le stesse Parti Sociali hanno stipulato l’ Accordo Interconfederale Regionale riguardante le procedure di consultazione sindacale per attivare la cassa integrazione in deroga per far fronte a periodi di mancanza lavoro nel 2015.

Ricordiamo che per l'anno 2015 possono accedere ai trattamenti di cassa integrazione in deroga solamente i dipendenti con anzianità aziendale di almeno 12 mesi e per un periodo massimo di 150 giornate di calendario (5 mesi).

Esclusivamente per i dipendenti con anzianità aziendale inferiore a 12 mesi è possibile usufruire delle sospensioni EBAV 2015.

Per consultare e scaricare tutte le informazioni, le novità e la modulistica per gestire i periodi di sospensione per mancanza lavoro del 2015 clicca qui: CIGD 2015


APPRENDISTATO (come modificato dal DL 34/2014)

Per assunzioni avvenute dopo il 21.03.2014

Per i consulenti del lavoro e i datori di lavoro artigiani e non artigiani, è offerto il servizio per essere aiutati nella stesura del piano formativo coerente al ccnl in uso, infatti la legge di conversione DL 34/2014 lo ha reintrodotto, in forma sintetica, come elemento documentale all'atto dell'assunzione. Il PFI rimane quindi come elemento sostanziale per dimostrare l'avvenuta formazione in ditta. 

L'aiuto al datore di lavoro (anche per ccnl  non artigiani) è quindi teso a certificare la formazione in ditta (80 ore medie annue) per evitare sanzioni e confermare la genuinità di questa vantaggiosa assunzione, specie per ditte fino a 10 addetti, per ulteriori informazioni clicca qui.