InfoServizi‎ > ‎Energia‎ > ‎Blog Area Energia‎ > ‎

Canone Rai: risoluzione Agenzia delle Entrate

pubblicato 26 lug 2016, 06:26 da Gianluca Bassiato
L’Agenzia delle Entrate ha emanato la risoluzione n 53/E del 07/07/2016 che detta istruzioni relativamente ai codici tributo da utilizzare per il pagamento di abbonamento del canone RAI, nel caso in cui non sia possibile l’addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche.
In tale ipotesi è previsto che il pagamento venga effettuato direttamente dal contribuente mediante versamento unitario, tramite il modello F24, utilizzando i seguenti codici tributo:
“TVRI” denominato “canone per rinnovo abbonamento TV uso privato” – articolo 3, comma 7, decreto 13 maggio 2016, n. 94;
“TVNA” denominato “canone per nuovo abbonamento TV uso privato” articolo 3, comma 7, decreto 13 maggio 2016, n. 94;
In sede di compilazione del modello F24, i suddetti codici tributo sono esposti nella sezione “Erario”, esclusivamente nella colonna “importi a debito versati”, con l’indicazione nel campo “anno di riferimento” dell’anno cui si riferisce il pagamento del canone, nel formato “AAAA”.
I suddetti codici tributo saranno operativi a decorrere dal 1° settembre 2016.
Fra i soggetti che potrebbero essere interessati a quanto sopra si possono trovare:
  • i contribuenti che detengono un televisore e che risiedono in un casa in affitto, ma senza avere intestato il contratto di fornitura energia elettrica;
  • il portinaio che risiede nella casa data a disposizione dal condominio come alloggio di servizio, che però risulta titolare dell’utenza elettrica dove detiene un televisore;
  • gli abitanti delle isole servite da reti elettriche non interconnesse con la rete di trasmissione nazionale (Ustica, Levanzo, Favignana, Lipari, Lampedusa, Linosa, Marettimo, Ponza, Giglio, Capri, Pantelleria, Stromboli, Panarea, Vulcano, Salina, Alicudi, Filicudi, Capraia, Ventotene.
Il pagamento, per tutte queste categorie di contribuenti, dovrà avvenire, entro il 31/10/2016 e il versamento va fatto in un’unica soluzione, di importo pari a 100 euro.
Comments