METALMECCANICI:SIGLATO CCRL IN DATA 31.7.17

pubblicato 2 ago 2017, 00:37 da Stefano Garibbo   [ aggiornato in data 2 ago 2017, 00:41 ]
In data 31/7/2017 è stato siglato il rinnovo del CCRL metalmeccanici installatori di impianti ed autoriparazione (tale rinnovo non coinvolge i settori orafi e odontotecnici).
Il CCRL in commento decorre dal 1.8.2017 e scadrà il 31.8.2019, per quanto riguarda la parte economica è prevista l'erogazione dell' ERT (elemento regionale transitorio) dal 1.8.17 al 31.3.2018 secondo gli importi e requisiti definiti dal CCRL del 28.7.2016. Dal 1.4.2018 è prevista, previa sottoscrizione di apposito protocollo di intesa,  l'introduzione di una quota di adesione contrattuale alla previdenza contrattuale e di nuovi valori dell'ERT (ridotti in virtù dell'introduzione della quota di adesione contrattuale alla previdenza contrattuale, in modo tale da mantenere invariati i costi nel quadro dell'attuale ERT in erogazione).
Confermate inoltre, per le ditte associate a Confartigianato e in regola con EBAV e SANI.IN.VENETO, le norme contrattuali in materia di banca ore, flessibilità di orario e superamento dei limiti quantitativi posti dalla legge e dalla contrattazione collettiva nazionale per le assunzioni a tempo determinato (tramite apposita richiesta alla commissione paritetica di categoria).
Introdotti degli obblighi di comunicazione verso i lavoratori da parte dell'impresa che non adempie ai versamenti ad EBAV e/o SANI.IN.VENETO.

DISPONIBILE IN QUESTA SEZIONE IL TESTO IN PDF DELL'ACCORDO REGIONALE DEL 31.7.17
Ċ
Stefano Garibbo,
2 ago 2017, 00:38
Comments