InfoServizi‎ > ‎Ambiente‎ > ‎Sistri‎ > ‎

SISTRI: SI AVVICINA LA DATA DEL 3 MARZO

pubblicato 10 feb 2014, 08:12 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 10 feb 2014, 08:12 ]
Salvo rinvii, dal 3 marzo 2014 il sistema di tracciabilità dei rifiuti diverrà operativo per tutti i soggetti obbligati che non sono ancora partiti.
Tra questi soggetti sono compresi (come ribadito nella circolare Ministeriale del 31 ottobre 2013):
- i produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi;
- gli enti e le imprese che trasportano i rifiuti da loro stessi prodotti, iscritti all’Albo nazionale dei gestori ambientali;
- i Comuni e le imprese di trasporto di rifiuti urbani del territorio della Regione Campania.
Di conseguenza, salvo proroghe, molte aziende artigiane ed industriali saranno tenute all’obbligo del SISTRI dal 3 marzo 2014 per la produzione di rifiuti pericolosi o il trasporto degli stessi. Pertanto, per tale data, le aziende dovranno avere aggiornate e operative la propria posizione e le proprie “dotazioni SISTRI”: chiavetta USB e black box (quest’ultima per i trasportatori).
Comments