InfoServizi‎ > ‎Ambiente‎ > ‎Rifiuti‎ > ‎

TARI: NEL PORTALE CONTARINA.IT A BREVE LA MODULISTICA PER CHIEDERE LA RIDUZIONE

pubblicato 6 lug 2020, 07:38 da Edi Barbazza
Confartigianato Imprese Marca Trevigiana, nella sua ferma e convinta azione sindacale, ha raggiunto con Contarina un accordo per la rideterminazione della tariffa rifiuti da applicare alle imprese. 

Per sostenere le attività produttive ai tempi di COVID-19 è stata messa a punto una serie di azioni che si traducono in una scontistica che tiene conto del periodo di chiusura e/o sospensione  delle attività d'impresa.

Gli interventi fanno riferimento:
- all'azzeramento della tariffa per tutti i servizi di raccolta legati ai rifiuti riciclabili: carta, umido, vetro-plastica-lattine e vegetale, ma anche per i servizi a richiesta, come: l’accesso all’EcoCentro, la raccolta manuale del cartone e degli imballaggi in plastica;
- all'eliminazione del criterio del numero minimo degli svuotamenti per il secco non riciclabile per tutto il 2020. Se non si svuota il bidone, non si paga. Un meccanismo legato all’applicazione della tariffa puntuale, commisurata all’effettiva quantità di rifiuto prodotto;
- alla riduzione del 25% della quota fissa legata alla componente dimensionale conteggiata in base alla superficie dei locali.

Per poter usufruire della riduzione. le imprese, tramite un modello di autocertificazione che verrà caricato nell'area riservata del portale Contarina.it, devono dichiarare di essere rimaste chiuse, per decreto e/o per scelta, specificando il periodo. 

In attesa del modulo e delle informazioni di dettaglio si invita a procedere alla registrazione nel sito Contarina.it.

Comments