InfoServizi‎ > ‎Ambiente‎ > ‎Rifiuti‎ > ‎

GARANZIE FINANZIARIE PER IMPIANTI DI RECUPERO E SMALTIMENTO RIFIUTI

pubblicato 08 apr 2015, 06:29 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 08 apr 2015, 07:02 ]
Con deliberazione 29 dicembre 2014, n.2721, la Giunta regionale ha approvato le nuove disposizioni in materia di prestazione delle garanzie finanziarie che interessano gli impianti di recupero e smaltimento rifiuti fornendo indicazioni sulle modalità di escussione delle stesse nonché di adeguamento in caso di modifica delle autorizzazioni. Il provvedimento contiene anche il fac simile di contratto tipo della garanzia. Il termine per l’adeguamento delle garanzie stesse, salvo scadenza anticipata espressamente indicata, è stato prorogato al 6 ottobre 2015. Il provvedimento prevede inoltre il passaggio da 0,03 euro al kg a 0,01 o 0,02 euro al kg per i rifiuti inerti o ceramici (Punto 6.2 allegato A). Inoltre al punto 6.3 sono state estese le tipologie di rifiuti, diversi dagli inerti, per cui non è più necessaria la polizza assicurativa di responsabilità civile. Nello specifico ci si riferisce alle Attività di recupero di rifiuti come individuati dal DM 05.02.1998, all’Allegato 1 Suballegato 1, ai seguenti punti:
􀁴 Punto 1, “Rifiuti di carta, cartone e prodotti di carta”, con i codici Cer di cui alla voce 1.1;
􀁴 Punto 2, “Rifiuti di vetro in forma non dispersibile”, con i codici Cer di cui alla voce 2.1;
􀁴 Punto 3, “Rifiuti di metalli e loro leghe sotto forma metallica non dispersibile”, con i codici Cer di cui alle voci 3.1, e 3.2;
􀁴 Punto 6, “Rifiuti di plastiche”, con i codici Cer di cui alle voci 6.1 e 6.2;
􀁴 Punto 9, “Rifiuti di legno e sughero”, con i codici Cer di cui alle voci 9.1 e 9.2;
􀁴 Punto 10, “Rifiuti solidi in caucciù e gomma”, con i codici Cer di cui alla voce 10.1;
􀁴 Punto 13, “Rifiuti contenenti principalmente costituenti inorganici che possono a loro volta contenere metalli o materie inorganiche”, con i codici Cer di cui alle voci 13.1 e 13.2. compresa la messa in riserva (R13) finalizzata al mero stoccaggio.