InfoServizi‎ > ‎Ambiente‎ > ‎Conai‎ > ‎

Fusti in acciaio rigenerati. Delibera CdA Conai del 19 marzo 2014.

pubblicato 24 mar 2014, 07:02 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 24 mar 2014, 11:04 ]
Nell’ambito di un più ampio processo di aggiornamento, revisione e semplificazione delle procedure consortili, Conai ha previsto una nuova procedura semplificata di applicazione e dichiarazione del contributo ambientale da riservare ai rigeneratori di fusti in acciaio1, alternativa a quella ordinaria2 prevista dalla normativa vigente.
Detta procedura semplificata ha carattere novativo, pertanto tutti i precedenti accordi aventi ad oggetto la medesima tipologia di imballaggi rigenerati non avranno più effetti e si intendono integralmente da questa sostituiti a far data dal 1° aprile 2014.

Per quanto non espressamente indicato nella presente e nel documento ad essa allegato, si applicano le regole generali previste dalla vigente normativa consortile (Statuto, Regolamento, Guida Conai pubblicata annualmente, ecc.).




Comments