InfoServizi‎ > ‎Ambiente‎ > ‎Albo gestori ambientali‎ > ‎

Modalità pagamento Albo Gestori

pubblicato 18 set 2015, 01:10 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 23 mag 2016, 08:22 ]

L'Albo Gestori Ambientali comunica che dal 28/09/2015 il pagamento dei diritti di segreteria e delle marche da bollo dovuti per l’invio telematico delle istanze all’Albo Nazionale Gestori Ambientali Sezione del Veneto, potrà essere effettuato solo con le seguenti modalità:
- Carta di credito su circuito Visa o MasterCard con 3-D Secure (Senza commissioni aggiuntive). 
- TelemacoPay su circuito InfoCamere ( Per saperne di più: http://telemaco.infocamere.it oppure http://www.registroimprese.it. )
- IConto via Telemaco ( InfoCamere ha realizzato il conto unico per i pagamenti verso la PA, integrabile in TelemacoPay per conoscere i servizi offerti dall'Istituto di Pagamento IConto visitare il link seguente: http://www.iconto.infocamere.it.)
- MAV Elettronico Bancario On-Demand ( strumento che consente il pagamento immediato senza alcuna commissione aggiuntiva mediante qualsiasi istituto bancario, sia nella modalità on-line attraverso l'home banking personale (basta trascrivere il codice identificativo del MAV e l'importo), oppure presso qualsiasi sportello bancario (con esclusione di Poste Italiane e Banco Posta) esibendo la copia stampata del bollettino in formato PDF prodotto dal sistema.

Pertanto i pagamenti effettuati con bollettino postale o con bonifico bancario/postale non saranno più ammessi dopo tale data.