InfoServizi‎ > ‎Sicurezza‎ > ‎Notizie sicurezza‎ > ‎

INAIL: pubblicato il nuovo modello OT24

pubblicato 26 lug 2016, 06:51 da Gianluca Bassiato
Le imprese che effettuano interventi migliorativi, rispetto a quelli previsti dalla normativa sulla sicurezza sul lavoro, possono presentare annualmente all’Inail, entro il 28 febbraio (il 29 febbraio se bisestile), la domanda di riduzione del tasso medio di tariffa Inail. Tali interventi devono rientrare fra quelli previsti nel modulo di domanda OT24 che anche per il 2017 è stato purtroppo modificato in corso d’anno, creando non poche difficoltà alle imprese che hanno programmato già da inizio anno gli interventi in materia di sicurezza.
Con il nuovo modulo di domanda OT24 per il 2017, rispetto a quello utilizzato nel 2016, sono state apportate alcune modifiche agli interventi da poter realizzare.
Si ricorda che in fase di domanda di riduzione del premio Inail, assieme al modulo OT24, vanno presentati anche i documenti probatori che devono dimostrare di fatto l’effettuazione delle attività realizzate.
Per presentare la domanda di riduzione del premio, deve comunque essere garantito il rispetto delle disposizioni in materia di prevenzione degli infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro.
Infine per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100.
Comments