InfoServizi‎ > ‎Sicurezza‎ > ‎Notizie sicurezza‎ > ‎

CARRELLI ELEVATORI, TRASPORTATORI E TRATTORI: TORNANO IN STRADA SENZA TARGA

pubblicato 10 feb 2014, 08:24 da Maurizio Ballan   [ aggiornato il 10 feb 2014, 08:25 da Giorgio Gagliardi ]
Con il decreto legge 145 del 23 dicembre 2013, Destinazione Italia, viene reintrodotta la libera circolazione su strada dei carrelli elevatori, trasportatori e trattori purché
per spostamenti brevi e saltuari e con velocità non superiore a 10 km/h.
Non è più necessaria la lunga trafila per l'immatricolazione.
Però, sono state stabilite prescrizioni tecniche affinché i carrelli elevatori possano viaggiare su strada. L'Ufficio della Motorizzazione
Civile competente per territorio al quale va presentata la domanda per l'autorizzazione alla circolazione saltuaria del carrello, provvederà
a rilasciare al richiedente un'autorizzazione, la quale avrà validità massima di un anno. 
Restano in vigore le autorizzazioni alla circolazione già rilasciate in conformità al decreto del Ministero dei trasporti del 28 dicembre
1989, ed è consentita la proroga della loro validità, con le medesime modalità in vigore all'atto della precedente autorizzazione, purché
la stessa non sia scaduta in data antecedente al 31 dicembre 2007.
Comments