InfoServizi‎ > ‎Sicurezza‎ > ‎

Formazione sicurezza


Pubblicato il nuovo bando Isi Inail 2014

pubblicato 23 gen 2015, 08:05 da Gianluca Bassiato   [ aggiornato in data 23 gen 2015, 08:10 ]

L'Inail mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Nella sezione Incentivi per la sicurezza > Bando Isi 2014 sono disponibili gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio e i fac-simili della modulistica.

I soggetti interessati potranno inserire le domande di partecipazione dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, nella sezione Servizi online. Per accedere all'applicativo è necessario essere registrati al portale Inail. (fonte sito internet www.Inail.it).
Per maggiori informazioni clicca qui


On line la guida dell’Eu-Osha per la gestione dello stress e dei rischi psicosociali

pubblicato 22 dic 2014, 09:26 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 22 dic 2014, 09:28 ]

La Eu-Osha, l’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro ha pubblicato on line una guida riguardante la gestione dello stress lavoro-correlato e dei rischi psicosociali. La guida è rivolta ai datori di lavoro e ai lavoratori delle PMI e sarà pubblicata in 34 versioni diverse, adattate alla legislazione, al contesto e alla lingua del Paese di riferimento, con l’obiettivo di aiutare gli utenti a comprendere e a gestire meglio lo stress e i rischi psicosociali nei luoghi di lavoro.

NUOVO BANDO ISI

pubblicato 22 dic 2014, 09:19 da Maurizio Ballan   [ aggiornato in data 22 dic 2014, 09:21 ]

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l'avviso per il bando Isi 2014 attraverso il quale l'INAIL mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato per finanziare progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie: 
1. progetti di investimento;
2. progetti di responsabilità sociale e per l’adozione di modelli organizzativi. 
I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. 
I soggetti interessati potranno presentare le domande dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, nella sezione Servizi online, sezione nella quale sono disponibili ulteriori informazioni.

LA FORMAZIONE IN CASO DI TRASFERIMENTO O CAMBIO DI MANSIONE

pubblicato 11 feb 2014, 08:22 da System Admin   [ aggiornato il 11 feb 2014, 08:22 da Giorgio Gagliardi ]

In una nota, il Ministero del Lavoro chiarisce che la formazione in materia di sicurezza va aggiornata / integrata qualora il lavoratore, anche mantenendo la stessa qualifica, sia destinato a mansioni diverse da quelle precedentemente svolte.
Nel caso di trasferimento di un lavoratore in altro reparto / ufficio della stessa realtà produttiva per lo svolgimento delle medesime mansioni, il datore di lavoro valuterà l’opportunità effettiva di aggiornamento/integrazione della formazione in relazione alla formazione già posseduta dal lavoratore stesso. In questo caso, infatti, una volta valutata la situazione, il datore di lavoro potrebbe verificare che non sia necessario integrare / aggiornare la formazione posseduta dal lavoratore.

1-4 of 4