GRAFICI - TIPOGRAFI

pubblicato 25 mar 2014, 09:50 da Edi Barbazza   [ aggiornato il 25 mar 2014, 10:00 da System Admin ]
E' nato il Coordinamento Imprese del Digitale: un nuovo soggetto di rappresentanza nazionale per 20.000 artigiani dell’ICT che si propone di dare voce e rappresentanza alle imprese artigiane che lavorano nell’Innovation&Communication Technology, dalla produzione di software ai servizi, oltre al crescente numero di imprese che operano a cavallo fra mondo fisico e mondo virtuale, fra atomi e bit, a partire dalla stampa 3D. 
Il Coordinamento Imprese del Digitale di Confartigianato, istituito lo scorso 22 marzo nel corso di un incontro svoltosi ad Asolo per volontà del direttivo di Confartigianato Comunicazione,  avvierà contatti con gli interlocutori istituzionali, a livello nazionale e locale, per fornire il proprio contributo di proposte nella costruzione e implementazione dell’Agenda digitale e delle ‘comunità intelligenti’.
Il Coordinamento offrirà occasioni di confronto e sperimentazione sull’innovazione digitale, anche con il contributo di imprese artigiane che hanno intrapreso il cammino di trasformazione in imprese digitali, pur provenendo da settori diversi. Questo, con il proposito di raccogliere un patrimonio imprenditoriale eterogeneo, ricco di risorse e competenze da mettere a disposizione dello sviluppo delle imprese artigiane e del Paese.
Comments