Full control smile: lavorare bene, sicuri, una volta sola

pubblicato 12 apr 2016, 06:32 da Edi Barbazza
Gli odontotecnici Giulio Maestri e Michele Brollo, nella mattinata di sabato 30 aprile nella sede di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana,  illustreranno ai professionisti una metodica per minimizzare le tensioni dislocanti attraverso l’ancoraggio rigido ad una barra in metallo della sovrastruttura in resina dove sono montati i denti prefabbricati, che grazie all’ottima stabilità, al minimo ingombro e alla possibilità di essere facilmente rimossa dalla bocca del paziente, consente al clinico, già nella prima seduta, una più facile e immediata gestione delle modifiche estetiche\funzionali, sia nella delicata fase della registrazione centrica che durante la prova estetica e fonetica. Il tutto a vantaggio del buon esito della prova in termini di precisione e di feedback per il paziente.
Si potranno seguire, passo a passo, le fasi clinico-tecniche per la realizzazione del dispositivo protesico amovo-inamovible, con particolare riferimento alle procedure di laboratorio che riguardano la realizzazione delle barra e delle sovrastrutture implantari per le arcate complete, attraverso una metodica “Full-Control-Smile” facilmente comprensibile e ripetibile.
Si toccherà con mano il dispositivo protesico ultimato per valutarne: la passività, la precisione, la stabilità delle strutture protesiche grazie al sistema di avvitamento trasversale mediante le viti a testa conica.
Il seminario è gratuito, l’iscrizione è obbligatoria entro venerdì 22 aprile p.v.
Ċ
Edi Barbazza,
12 apr 2016, 06:32
Comments