GERMANIA – DIVIETO DI RIPOSO SETTIMANALE REGOLARE IN CABINA

pubblicato 29 mag 2017, 02:28 da Giancarlo Milanese   [ aggiornato in data 29 mag 2017, 02:29 ]
Informiamo che il 25 maggio 2017 è entrata in vigore in Germania la norma (G.U. tedesca n. 29 del 24 maggio 2017) che vieta il riposo settimanale “lungo ” (regolare da 45 h) in cabina.
La nuova legge prevede l’obbligo di assicurare al conducente strutture idonee per lo svolgimento di un riposo “lungo” nel luogo dove esso deve essere fruito.
Se, a seguito di controlli, verrà trovato un conducente a trascorrere tale riposo in cabina o in un altro luogo non ritenuto idoneo, scatteranno le sanzioni previste per il conducente che abbia omesso completamente di fruire del riposo settimanale regolare: 60 euro e 180 euro, rispettivamente a carico del conducente e dell’azienda, per ogni ora di riposo non fruita secondo tale normativa.
Tale intervento che entrerà prossimamente in vigore anche in Italia, ha lo scopo di contrastare con maggiore efficacia il fenomeno del distacco illegale dei lavoratori e il cd. “dumping sociale”.
Comments